Cos’è il Codice PDR del Gas, a Cosa Serve e Dove Trovarlo

Cos’è il Codice PDR e come si compone  ?

Il PDR o Punto Di Riconsegna è un codice che serve ad individuare con precisione il punto geografico sul territorio italiano in cui il gas viene prelevato dall’utente finale. Tale codice indentifica in maniera univoca l’utenza del gas metano ed è richiesto in fase di attivazione di un contratto di fornitura o un cambio d’intestatario.

Nello specifico il PDR è composto di 14 cifre: 4 riguardano il codice dell’impresa, mentre le restanti 10 sono identificative dell’utente finale.

A cosa serve il PDR ?

La funzione del codice PDR è molto semplice: essendo una sorta di codice fiscale della tua utenza, serve per identificare la tua utenza, ossia il punto fisico in cui accedi al gas.

Questo codice è indispensabile per poter compiere tutte le
operazioni legate alla tua fornitura di gas. Ad esempio, ti verrà
chiesto il PDR per:

 

– Cambiare il tuo fornitore gas

– Attivare una fornitura interrotta

Leggi con noi la bolletta 2.0
Leggi con noi la bolletta 2.0

Dove si trova il codice PDR?

Trovare il codice PDR è facilissimo e ci sono differenti modi per recuperarlo.

– Consultando la tua bolletta 2.0

– Contattando il servizio clienti del tuo fornitore

– Verificando se c’è un’indicazione sul contatore gas

– Come trovare il PDR chiamando il servizio clienti

Un altro modo per reperire il tuo codice PDR provando a contattare l’assistenza clienti del tuo fornitore: spesso è disponibile un numero verde deputato a questa tipologia di comunicazioni.

Fornendo all’operatore il nome dell’intestatario e l’indirizzo della fornitura è talvolta possibile ottenere comunicazione del PDR. In alternativa, puoi anche inoltrare una richiesta scritta e ottenere il PDR via fax.

– Come trovare il codice PDR senza bolletta

Se non hai una bolletta a disposizione e hai bisogno del tuo PDR, puoi provare a dare un’occhiata al tuo contatore gas: in alcuni casi è presente un’etichetta che riporta il codice, ma è molto più frequente che non ci sia.

Tuttavia, leggendo il contatore, puoi trovare facilmente un altro codice, che rappresenta il numero di matricola del contatore. Una volta reperito questo valore, potrai contattare il distributore di zona che, in base all’indirizzo e alla matricola, può risalire al tuo PDR.

Pin It on Pinterest

Share This